A r c h i v i o    N e w s

LE COLLINE FUORI PORTA – Domenica 14 aprile ’24

consulta quadrato jpg

Sulla Via del Fantini verso Casola Canina

Escursione gratuita (verrà proposta una donazione a offerta libera per la raccolta fonti dedicata alla manutenzione della sentieristica). Percorso ad anello: difficoltà mediobassa.
Luogo di incontro non raggiungibile in bus. Max 40 partecipanti.

La Val di Zena è un luogo splendido e pieno di tesori da scoprire. Un sentiero parte dal paese di Botteghino di Zocca per salire tra gli splendidi calanchi del Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa tra Valle Idice e Zena. Raggiungeremo quello che rimane del vecchio paese di Casola Canina: un tempo importante parrocchia in cima alla collina, oggi rimangono pochi ruderi e un vecchio cimitero, luogo di pace e tranquillità.  Ripercorreremo i passi e le scoperte del noto speleologo bolognese Luigi Fantini: seguendo alcuni tratti della via a lui dedicata scopriremo l’innata curiosità di un vero e proprio esploratore dell’Appennino.

Dettagli evento

Prenotazioni:
L’iscrizione è da effettuarsi esclusivamente online, collegandosi all’apposita pagina di prenotazione, da lunedì 8 aprile 2024. Per iscriversi accedere al sito della Consulta
https://consultaescursionismotmbologna.it/,
cliccare su “Iscrizioni”,
selezionare l’escursione e  poi compilare ed inviare i dati richiesti.
In caso di esaurimento posti si verrà aggiunti alla lista d’attesa. 
Ci si considera iscritti SOLO se contattati dagli organizzatori: non verranno inclusi partecipanti che non si sono iscritti in maniera corretta all’escursione.

Luogo e ora di ritrovo:
Ore 9:0
0 presso Pizzeria Le Querce, Via Zena, 86,  Botteghino di Zocca, Pianoro BO. Partenza del trekking ore 9.15 precise (non si aspetteranno ritardatari ore le 9.15)

Itinerario:
Il percorso ad anello parte da Botteghino di Zocca, sale fino a raggiungere il sentiero 831 nel Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa. Una volta raggiunta il vecchio paese di Casola Canina si prende la Via del Fantini fino a raggiungere il punto di partenza.

Luogo e ora di ritorno:
Il termine dell’escursione è previsto per le 13:00 presso il punto di partenza.

Bus TPER:
Luogo di incontro non raggiungibile in bus.

Dati tecnici:
– Tempo di percorrenza = 3 ore (soste escluse)
– Lunghezza del percorso = 6  km circa
– Dislivello totale = 600 metri (300 m in salita e 300 m in discesa)
– Difficoltà: Media. L’escursione si svolge su strada sterrata, sentieri e strada asfaltata

Abbigliamento e attrezzature obbligatorie:
Attrezzatura obbligatoria: Scarpe da trekking alte e impermeabili, zaino, giacca impermeabile, bacchette da escursionismo (facoltative), abbigliamento da montagna, merenda, acqua (almeno 1,5 litri a testa), cappello, occhiali da sole, crema solare.

Partecipanti:
Il trekking è rivolto ad escursionisti allenati. Non è consentita la partecipazione a bambini sotto i 8 anni. I minorenni devono essere accompagnati da un adulto.  Il trekking richiede una certa abitudine all’escursionismo e un po’ di allenamento a camminare diverse ore

Cani:
I cani sono ammessi solo se muniti di  guinzaglio.

Annullamento escursione:
In caso di pioggia i partecipanti saranno avvertiti via mail

Guida:
Marco d’Agostino, Guida Ambientale Escursionistica del Parco Museale della Val di Zena aps

5x1000 val di zena desk 1
Translate »