A r c h i v i o    N e w s

Campus Estivo Artistico in Val di Zena, dal 22 al 26 luglio ’24

copertina scuolina

Il Campus Estivo Artistico della Scuolina del Botteghino di Zocca per bambini e ragazzi.

Sarà una settimana di arte, creatività, accoglienza e divertimento
 per tutti i bambini e i ragazzi che amano l’arte, che non vedono l’ora di entrare in questo mondo stimolante.
Durante la settimana i laboratori saranno improntati sulla storia di Zenobia, nobile fanciulla che abitava tanto tempo fa al Castello di Zena e da cui prende il nome la nostra Valle. Si sa molto poco di lei, ma con sicurezza sappiano che nacque nell’anno 1065 e che fosse figlia di Sigifredo Ghislieri e di donna Rachilde Foscherari, nobili figure del potente Feudo di Matilde di Canossa.
Grazie a un ricco programma di laboratori focalizzati sull’arte del fare e dell’ascoltare, andremo a rappresentare la storia di questa gentil fanciulla attraverso la magia della pittura murales dipingendo su grandi dimensioni, della creta modellando i personaggi della corte, del teatro immedesimandoci in quel mondo antico e dell’arte del fare il pane usando grani antichi, come al tempo di Zenobia. 
Una settimana di vacanza per giovani che amano creare, sperimentare tecniche nuove, progettare con la fantasia insieme agli artisti e i loro collaboratori, per scoprirne i segreti e guardare il mondo con occhi nuovi per creare e raccontare una storia che non c’è!

Laboratori

Laboratorio pittorico Murales
Giacomo Zecchi (in arte Hazkj)
Il laboratorio intende avvicinare i bambini a una tecnica pittorica che difficilmente viene loro proposta; potenziare le capacità tecniche, espressive e la capacità di progettare in gruppo in vista di un obiettivo comune.
L’opera di grande formato, per essere visibile a tutti,  sarà installata sulla parete esterna della Scuolina che da su Via Zena in modo permanente.

murales

Laboratorio creativo di Argilla
Massimo Paganini
Manipolare l’argilla è un’esperienza creativa e sensoriale davvero unica. L’argilla ha in sé tutte le caratteristiche per consentire un’esperienza che coinvolge tutti i sensi.
È un materiale naturale, proviene dalla terra, è umida, ha un buon profumo, è piacevole al tatto, è fresca, morbida e si lascia modellare con facilità. 
È una materia affascinante, non solo per la sua straordinaria plasticità, ma anche perché è il primo materiale naturale che l’uomo ha trasformato creando la ceramica.

argilla

Laboratorio di Teatro
Silvia Bruni
Questo laboratorio sarà l’opportunità per bambini e ragazzi di dare forma, con il gioco teatrale, ai personaggi della vita di Zenobia. Attraverso il movimento del corpo e l’espressione della voce ci immergeremo nella storia della fanciulla di Zena, creando una connessione collettiva che favorirà la nascita di idee creative e divertenti.

Teatro

Laboratorio del Fare il Pane
Antonietta Panzacchi
Il progetto si propone di coinvolgere i bambini nella produzione del pane utilizzando strumenti tradizionali contadini. Inizialmente, verrà spiegata ai ragazzi l’importanza del pane nell’alimentazione umana e verrà affrontato il tema dal punto di vista storico, mettendo in luce l’evoluzione del cibo nel corso dei secoli e delle diverse civiltà.

pane 2

Chi Siamo

Il Campus è organizzato dall’Associazione Karabà con referente la Dott.sa Silvia Bruni (Educatrice ed Artista) in sinergia con l’Associazione Parco Museale della Val di Zena APS con referente Massimo Paganini (Artista) responsabile dei laboratori artistici della Scuolina e con la collaborazione del Comune di Pianoro.
Collaboreranno e saranno presenti al progetto:
Giacomo Zecchi (Artista)
Stefano Nanni (Artista)
Antonietta Panzacchi (Chef)
Valentina Favretti (Assistente Educatrice)

Dove

I Laboratori avranno luogo nei giorni di lunedì, martedì giovedì e venerdì negli spazi della ex Scuola Materna di via Zena 46, sia all’aperto nel giardino adiacente che nei laboratori all’interno dell’edificio durante le ore più calde, il tutto immerso nella natura verde della Val di Zena.
Nella giornata di mercoledì le attività saranno svolte presso la fattoria la Casetta dei Mulini via Zena 51 a 5 minuti di macchina dalla Scuolina.

Quando

Da lunedì 22 a venerdì 26 luglio
Il lunedì, martedì, giovedì e venerdì, consegna e ritiro dei bambini presso Scuolina di via Zena 46, Pianoro (Bo) dalle ore 8.30/9.00 alle ore 16.30.
Il mercoledì consegna e ritiro dei bambini presso Casetta dei Mulini via Zena 51, Pianoro (Bo) dalle ore 8.30/9.00 alle ore 16.30.

Come

Ai partecipanti verrà fornita l’assicurazione AICS, compresa nella quota.
Tariffa agevolata per l’iscrizione del secondo figlio.
I genitori sono tenuti a fornire gli alimenti per le merende e il pranzo (al sacco).
Si richiede abbigliamento comodo che si possa sporcare con i colori, un cappellino per il sole, una felpa ed  eventualmente protezioni solari e da insetti.
Si richiede di rispettare gli orari indicati per consentire un armonioso inizio delle attività, salvo particolari necessità.

Contatti

Per richiedere informazioni e prenotarsi,
scrivere una mail o un inviare un messaggio WhatsApp
ai seguenti contatti.
Mail: associazionekaraba@tiscali.it
WApp: Silvia 347 6416230

5x1000 val di zena desk 1


Translate »